Il tuo Carrello è vuoto!

Canali CPL


Elementi scatolari aperti in calcestruzzo rivestiti all'interno con liner di polietilene ad alta densità (HDPE T-Grip), con o senza soletta di copertura


La maggior parte dei prodotti in calcestruzzo della Coprem sono immuni dagli attacchi degli elementi aggressivi presenti nell'ambiente. Alcune applicazioni però possono richiedere la protezione del calcestruzzo, come per esempio quando vengono convogliati liquidi che al loro interno contengono percentuali di sabbie e detriti inerti o liquidi che possono sviluppare acido solforico all'interno del sistema.


SALVAGUARDIA DELL'AMBIENTE

Da diversi anni abbiamo iniziato la produzione di manufatti in c.a. con rivestimento CPL (Concrete Protective Liner) che garantisce assoluta assenza di infiltrazioni nel manufatto, assenza di fessurazioni e resistenza agli agenti chimici, mantenendo intatte le caratteristiche di resistenza dei manufatti in c.a.

 
scatolari aperti con liner in 3D scatolari aperti con liner in 3D
 

La scelta del materiale plastico di protezione ad alta densità (HDPE) è stata fatta per le sue caratteristiche peculiari e cioè la resistenza all’attacco chimico di soluzioni saline, acide ed alcaline, nonché a solventi quali alcool, esteri e chetoni; resiste in ambienti da ph 2 a ph 12 sopportando senza alcun effetto le eventuali evaporazioni di solfati e solfuri.

Un'altra sua importante caratteristica è quella di conservare nel tempo le caratteristiche (la bibliografia del Polietilene è molto vasta su questo argomento): anche dopo anni di esercizio, per esempio la fognatura, che sia mista o solo nera, conserva i parametri di progetto (coefficiente K nella formula di Manning-Strickler) che invece con altri materiali tende a degradare mettendo, spesso e volentieri, il sistema in condizioni di criticità, con tutte le conseguenze negative per la salute dei cittadini.

Con il sistema messo a punto dai nostri tecnici, e cioè con la saldatura ad estrusione del giunto, saldatura eseguita da nostro personale specializzato munito di patentino rilasciato dall'Istituto Italiano Saldature di Genova, siamo in grado di garantire la perfetta tenuta delle nostre condotte, che possono essere utilizzate sia in caso di piccole pressioni che nel caso di attraversamento di zone con presenza di pozzi di emungimento acqua a servizio di acquedotti pubblici.

Scatolari aperti in calcestruzzo rivestiti con liner di polietilene
Scatolari aperti in calcestruzzo rivestiti con liner di polietilene (CPL Concrete Protective Liner)
 

VANTAGGI

 
I vantaggi del suddetto scatolare aperto sono così riassumibili:
» Assenza di infiltrazioni nel manufatto
» Resistenza agli agenti chimici e all'abrasione
» Elasticità del liner (allungamenti del 600%) con deformazione senza rottura e compensazione degli eventuali assestamenti della condotta senza causare perdite 
» Possibilità di posizionare il LINER su parti da gettare in opera (es. grandi curve o manufatti dove il getto in opera è inevitabile) garantendo sempre la continuità del sistema di protezione
» Elevata aderenza del liner al calcestruzzo (resistenza al distacco oltre i 38000kg/m2)
» Mantenimento nel tempo delle caratteristiche di progetto (più di 100 anni)
» Autopulizia per il limitato attrito interno nella condotta
» Verifica delle saldature dei giunti con scintillografo per garantire la perfetta tenuta della condotta
 
situazione tipica in condotta fognaria
Situazione tipica in condotta fognaria
 

SEZIONI TRASVERSALI (cliccare per ingrandire)

 
sezione trasversale soletta di copertura


Assenza di fessurazioni
 
coprem servizi: un team di personale altamente qualificato Nel caso in cui lo scatolare venga utilizzato per il trasporto di acque reflue è essenziale garantire che non vi sia presenza di fessurazioni che potrebbero favorire la fuoriuscita del refluo ed inquinare il terreno circostante con notevole danno ambientale.
Lo SCATOLARE APERTO CPL garantisce l'assoluta impermeabilità del manufatto in quanto permette allungamenti sino al 600%, modellandosi perfettamente a qualsiasi movimento del manufatto stesso.
Questo permette di collocare lo SCATOLARE APERTO CPL anche in zone sismiche con l'accortezza di usare il nostro sistema garantito sul giunto che consiste in una fascia di materiale polietilenico spessore 3 mm saldata a cavallo del giunto così da ottenere una perfetta linearità della condotta.
Questa lavorazione viene eseguita in opera da nostro personale specializzato.
coprem servizi: un team di personale altamente qualificato
Esempio di saldatura dei giunti eseguita in scatolare aperto Coprem CPL

Resistenza all'abrasione
 
  Il grafico evidenzia come il polietilene sia in assoluto il materiale più idoneo e resistente in presenza di reflui che al loro interno contengano percentuali di sabbie e detriti inerti come per esempio nelle fognature di tipo misto.
L'Ufficio Tecnico della Coprem è a completa disposizione dei clienti per discutere in dettaglio ogni necessità di protezione del calcestruzzo e di tenuta nelle condotte, garantendo sempre il miglior rapporto costo/prestazione.
 

 

SCHEDE TECNICHE

 

TABELLA  MISURE  MODULARI

Possibilità di modificare lo spessore in funzione delle specifiche richieste ed applicazioni, su richiesta si possono fornire le relazioni di calcolo.
 

 


Possibilità di produrre nelle lunghezze (L) di 2000-1500-1000mm
 
> CONTATTA SUBITO IL NOSTRO UFFICIO TECNICO
Compila il modulo ed inviaci una richiesta sul prodotto
* Azienda:
* Nome e Cognome:
* E-mail:
* Telefono:
* Domanda:
* Inserisci il codice di sicurezza:
Acconsento
Invia la domanda

Back to top