Il tuo Carrello è vuoto!

Fino a 2 milioni di litri di acqua piovana laminati in una nuova vasca


I reflui pluviali possono mettere in crisi le condotte fognarie rendendo necessaria una vasca di accumulo dell'acqua piovana per controllarne l'immissione in rete: gli scatolari della Coprem risolvono il problema a un'azienda del gruppo Alfa Laval nel comune di Suisio (BG).

La Olmi spa fa parte del Gruppo Alfa Laval e produce scambiatori di calore e torri di raffreddamento per il mercato mondiale nello stabilimento di Suisio che ha una superficie di 60000 mq.

Olmi spa
 

Hidrogest è l'ente gestore del servizio idrico integrato per l'acquedotto, la fognatura, e la depurazione di questa importante area della provincia di Bergamo, che comprende 33 comuni per una popolazione di circa 140.000 persone: tutti i soggetti pubblici e privati titolari di uno scarico di acque reflue nella fognatura pubblica o nel collettore consortile al servizio degli impianti di depurazione devono adeguarsi al regolamento fognario per la raccolta e il trattamento delle acque meteoriche di dilavamento.

All'interno dello stabilimento della Olmi si è quindi resa necessaria la costruzione di una nuova vasca di stoccaggio delle acque pluviali, secondo le specifiche imposte dal regolamento comunale.

Sono stati utilizzati gli scatolari Coprem di grandi dimensioni per favorire la compattezza della struttura, con la conseguente riduzione dell'area interessata ai lavori all'interno dello stabilimento, che per forza doveva potere continuare l'operatività di ogni giorno.

Preparazione posa degli scatolari
Preparazione del piano di posa degli elementi prefabbricati con calcestruzzo premiscelato
prodotto e fornito dalla Coprem


scatolari Coprem per vasca acqua piovana
Scatolari Coprem appena giunti in cantiere

Preparazione posizionamento scatolare
Preparazione per il posizionamento dello scatolare all'interno dello scavo

Le dimensioni del cortile disponibile in Olmi per la realizzazione della nuova vasca hanno determinato le caratteristiche del progetto, articolato su 2 linee di condotte parallele lunghe 66 metri e formate utilizzando elementi scatolari Coprem, prodotti su un nuovo macchinario Pedershaab recentemente installato nello stabilimento della Coprem e in grado di produrre elementi prefabbricati fino alla dimensione di 5250 x 3500 mm.

Realizzazione vasca per acqua piovana in condotte parallele
Particolari dell'avanzamento delle 2 condotte parallele nel cortile della Olmi
in collaborazione con l'impresa Edilsuisio srl
 

Sono stati utilizzati 112 elementi scatolari di dimensioni interne 5250 x 3500 x 1000 mm, ognuno con le linee vita installate direttamente nello stabilimento e in grado di assicurare la protezione del lavoratore da accidentali cadute durante la sua permanenza sulla parte alta del manufatto.

 
Linea vita su scatolare prefabbricato
Linea vita installata su ogni scatolare per salvaguardare gli operatori addetti al montaggio

Foro comunicazione tra vasche in calcestruzzo
Particolare di un foro di comunicazione tra le 2 vasche parallele per stabilizzare il riempimento

Vista dall'interno della vasca in calcestruzzo
Vasca vista dall'interno

Ricoprimento vasca in calcestruzzo
Ricoprimento della nuova vasca all'interno del cortile della Olmi

preparazione armatura sostegno scatolare
Preparazione dell'armatura per lo scatolare di dimensioni interne 5250 x 3500 x 1000 mm e spessore delle pareti di 250 mm

impianto Pedershaab per la produzione di scatolari
Il nuovo impianto Pedershaab nello stabilimento della Coprem che ha prodotto i 112 scatolari utilizzati in questo cantiere


 Area interessata al regolamento della Hidrogest (file .pdf)
> CONTATTA SUBITO IL NOSTRO UFFICIO TECNICO
Compila il modulo ed inviaci una richiesta sul prodotto
* Azienda:
* Nome e Cognome:
* E-mail:
* Telefono:
* Domanda:
* Inserisci il codice di sicurezza:
Acconsento
Invia la domanda

Back to top