Il tuo Carrello è vuoto!

CENTRALE IDROELETTRICA DI COURMAYEUR (AO)


Il nuovo sistema di saldatura dei giunti degli elementi prefabbricati ha consentito di ultimare in tempi rapidi e a costi contenuti la tratta in bassa pressione che convoglia le acque del torrente Marmore nella Valtournenche verso un nuovo impianto idroelettrico.

La parte a monte della condotta costituita dal canale adduttore è stata costruita utilizzando i nuovi Scatolari Giunto Saldato della Coprem che garantiscono la perfetta tenuta della condotta in pressione anche senza la necessità del rivestimento interno completo grazie alla sofisticata tecnica di produzione brevettata dall'azienda bergamasca, a tutto vantaggio dei costi che sono così assimilabili a quelli di una condotta con guarnizione tradizionale.

Il processo produttivo in stabilimento ha permesso l'assemblaggio ottimale del liner con il calcestruzzo direttamente nel getto durante la produzione del manufatto, con l'installazione della protezione del calcestruzzo in questo caso solo sui giunti che risultano sempre l'elemento più debole di tutta la struttura per la tenuta e per la durata della stessa. Gli scatolari utilizzati sono di dimensioni 300 x 250 x 200 cm con spessore 20 cm e sono stati dimensionati secondo i dati di progetto.

Nel nostro caso a ogni elemento è stata applicata in fase di produzione una fascia di liner di polietilene ad alta densità (HDPE) perfettamente integrata nel getto e di dimensioni adeguate, in prossimità della parte maschio e in prossimità della parte femmina, permettendo così dopo l'assemblaggio degli elementi in cantiere al personale specializzato della Coprem Servizi, munito di patentino rilasciato dall'Istituto Italiano Saldatura di Genova per saldature eseguite secondo DVS 2212 Part 2 e UNI EN 13067, di eseguire a regola d'arte la saldatura dei giunti. A saldatura terminata ogni giunzione è stata verificata con la tecnica dello scintillografo in grado di certificare la perfetta esecuzione e integrità della saldatura, in grado di evidenziare anche le più piccole imperfezioni grazie al materiale di riscontro applicato in precedenza sotto la sovrapposizione dei due lembi.

Coprem ha scelto di utilizzare il liner in polietilene ad alta densità T-GRIP per le sue caratteristiche uniche e in particolare per la forma a "T" degli ancoranti e per la loro disposizione in file continue parallele con interasse di circa 6 cm, caratteristiche che hanno reso possibile questo brevetto: nel punto in cui la zona rivestita si interrompe non ci sono infiltrazioni di acqua grazie alla presenza del profilo "T" alto circa 1 cm perfettamente inglobato nel calcestruzzo che diventa così un efficace ostacolo.

Per potere effettuare agevolmente tutte le operazioni in cantiere Coprem ha suggerito all'impresa precise regole per la posa degli elementi della condotta, in particolare per quanto riguarda la linearità, il completo inserimento dell'elemento maschio in quello femmina e per la pulizia delle superfici da saldare. Il risultato finale in cantiere è stato così allineato alle aspettative della committenza.



Nel caso comunque che alcune di queste condizioni non si potessero realizzare in cantiere, i tecnici della Coprem Servizi su richiesta del cliente possono sempre intervenire per adattare gli eventuali difetti di innesto o di linearità proprio per la massima flessibilità del liner HDPE.
I nuovi Scatolari Giunto Saldato della Coprem sono stati definiti dagli esperti del settore che stanno incominciando ad utilizzarli come l'innovazione più interessante in termini tecnici ed economici degli ultimi tempi in quanto questi prodotti risolvono definitivamente e in modo economico il problema della tenuta dei giunti nelle condotte in calcestruzzo vibro compresso. I vantaggi della soluzione Scatolare Giunto Saldato della Coprem riscontrati dai tecnici progettisti di questa nuova condotta per centrale idroelettrica sono quindi:

» Tenuta idraulica anche con pressioni elevate
» Assenza di infiltrazioni di radici
» Garanzia di tenuta della condotta anche in caso di assestamenti rilevanti grazie all'elasticità del liner (proprietà di allungamento di oltre il 500%)
» Garanzia di tenuta anche con deviazioni angolari importanti della condotta
» Mantenimento nel tempo delle caratteristiche di progetto (più di 100 anni)

> CONTATTA SUBITO IL NOSTRO UFFICIO TECNICO
Compila il modulo ed inviaci una richiesta sul prodotto
* Azienda:
* Nome e Cognome:
* E-mail:
* Telefono:
* Domanda:
* Inserisci il codice di sicurezza:
Acconsento
Invia la domanda

Back to top