Il tuo Carrello è vuoto!

IN 3 WEEKEND POSATI 12 ATTRAVERSAMENTI FERROVIARI SULLA LINEA DI GIOIA TAURO


La tecnologia della Coprem “sottopassi a impatto zero” ha aiutato RFI a eliminare le criticità infrastrutturali in Calabria nell’ambito degli interventi previsti dal Grande Progetto per il potenziamento e la velocizzazione di alcuni tratti della linea ferroviaria, con l’obiettivo di agevolare la gestione del traffico in termini di prestazioni e tempi di percorrenza.


I lavori interessati prevedevano rettifiche di tracciato per 13 km, con rifacimento della sede ferroviaria, potenziamenti della linea di trazione elettrica, interventi sugli impianti di stazione, realizzazione di sottopassi e adeguamenti degli impianti di sicurezza.

I sottopassi, prevalentemente di tipo idrico per il passaggio di piccoli corsi d’acqua sotto la sede ferroviaria e di lunghezze comprese tra i 10 e i 37 metri, sono stati realizzati con più di 100 Scatolari Giunto Saldato predisposti per la tesatura, molti dei quali erano pezzi speciali costruiti con dimensioni e caratteristiche ideali per velocizzare le operazioni di cantiere.

Ancora una volta la Coprem, con il suo reparto Pezzi Speciali, ha dato prova di estrema versatilità per venire incontro a tutte le esigenze dei progettisti.

La tecnologia Coprem "sottopassi a impatto zero" ha consentito di realizzare un intero sottopasso in poche ore (tipicamente una sola notte) riducendo sensibilmente l’impatto ambientale dei cantieri con la conseguente riduzione dei costi.

La Coprem Servizi ha svolto un ruolo chiave, occupandosi della posa degli scatolari, della loro tesatura, dell’iniezione dei trefoli con apposita malta e della saldatura dei giunti con la relativa certificazione.
 
Un sottopasso completato
Un sottopasso completato.
 
 
Pezzo speciale di dimensioni 3 x 2 x 6 metri spessore 25 cm
Pezzo speciale di dimensioni 3 x 2 x 6 metri spessore 25 cm. con evidenza delle 2 batterie di chiodi di sollevamento in grado di assicurare la massima libertà di manovra in cantiere per la presenza dei cavi di linea. Il peso di 42.450 kg. ha comportato l’utilizzo di autogru per il carico in stabilimento e lo scarico in cantiere.
 

 
 
Scatolari stoccati nell’area di posa
Scatolari stoccati nell’area di posa.
 
 
Inizio delle operazioni di scavo dopo il taglio e la rimozione dei binari
Inizio delle operazioni di scavo dopo il taglio e la rimozione dei binari.
 
 
Preparazione del piano di posa
Preparazione del piano di posa.
 
 
Posa di un pezzo speciale
Posa di un pezzo speciale.
 
 
Pezzo speciale con testata provvisoria
Pezzo speciale con testata provvisoria.
 
 
Tesatura
Tesatura.
 
 
Puntatura a ultrasuoni
Puntatura a ultrasuoni.
 
 
Saldatura a estrusione
Saldatura a estrusione.
 
 
Verifica con lo scintillografo
Verifica con lo scintillografo.
 
 
Vista interna di una condotta
Una condotta vista dall’interno, con la saldatura dei giunti con una fascia di liner HDPE T- Grip. Lo Scatolare Giunto Saldato brevettato dalla Coprem sta entrando nell’utilizzo comune ed è considerato dagli esperti di settore come l’innovazione più interessante sia dal punto di vista tecnico che economico, perchè risolve definitivamente il problema della tenuta dei giunti degli scatolari.
 
 
Sottopasso finito con asfaltatura
Sottopasso finito con asfaltatura.
 
 
Tesatura
> CONTATTA SUBITO IL NOSTRO UFFICIO TECNICO
Compila il modulo ed inviaci una richiesta sul prodotto
* Azienda:
* Nome e Cognome:
* E-mail:
* Telefono:
* Domanda:
* Inserisci il codice di sicurezza:
Acconsento
Invia la domanda

Back to top