Il tuo Carrello è vuoto!

Sottopasso ferroviario da 332 tonnellate posizionato a spinta


 
Nel mese di agosto Rete Ferroviaria Italiana ha eseguito importanti lavori di manutenzione e potenziamento dell’infrastruttura ferroviaria nei territori delle Province autonome di Trento e Bolzano e in particolare ci riferiamo alla demolizione dell’attraversamento del Rio Valdagno nei pressi di Bronzolo (BZ) e al successivo varo del nuovo ponte.

Coprem in collaborazione con una società specializzata nella spinta di grossi monoliti ha messo a disposizione tutta l’esperienza maturata sul campo per dare vita a una nuova generazione di scatolari predisposti alla spinta, determinando di fatto un drastico abbattimento dei tempi di cantiere prima stimati in un paio di mesi con la soluzione tradizionale in quanto si dovevano prevedere il getto sul posto del monolite, i tempi di stagionatura dello stesso e la successiva spinta.

L’opera si inserisce nel piano generale di regolarizzazione idraulica messo in campo dalla Provincia Autonoma di Bolzano con costo dell’opera di circa due milioni di euro e con 30 operatori impegnati in cantiere tra RFI e Imprese appaltatrici.

Il vecchio attraversamento del Rio Valdagno è stato sostituito con il varo di un nuovo ponte costituito da 16 Scatolari Coprem di dimensione cm. 700 x h 250 inseriti a spinta nell’apposita sede con adeguati martinetti.
 
 
 Posizionamento degli scatolari
 
 
 
Verifica del piano di posa e preparazione delle attrezzature per la
spinta del monolite
 
 
 
Ultime verifiche prima dell’inizio della spinta
 

 
Inizio fase di spinta
 
  
 
 Spinta ultimata
 

In Coprem siamo orgogliosi di considerarci gli ideatori dei Sottopassi a Impatto Zero, una tecnologia che in pochi anni si è imposta sul mercato con più di 600 sottopassi. Tutti gli interventi sono stati eseguiti in poche ore, una sola notte di interruzione del traffico stradale, autostradale e ferroviari. Oltre al bassissimo impatto ambientale degli interventi, le soluzioni proposte da Coprem hanno dimostrato alla committenza di essere affidabili, veloci ed economicamente vantaggiose.

Gli scatolari in calcestruzzo della Coprem prodotti in più di 200 sezioni variabili in larghezza, altezza, lunghezza e spessore e la tecnologia degli scatolari a U sovrapposti che pone fine ai limiti di altezza per la trasportabilità dei pezzi consentono di realizzare sottopassi di tutte le dimensioni.

I vantaggi che rendono unica la soluzione Coprem sono la rapidità di montaggio, l’affidabilità, la durabilità, l’impermeabilità e da ultimo la predisposizione all’installazione di rivestimenti estetici finali che lasciano spazio alla fantasia dei progettisti più esigenti.

Quest’ultima caratteristica sta facendo la differenza in molti progetti di miglioramento della mobilità e della sicurezza nelle nostre stazioni ferroviarie, perché sempre più spesso viene richiesta un’opera non solo a basso impatto ambientale e funzionale ma anche piacevole da vedere e da utilizzare per i viaggiatori.
> CONTATTA SUBITO IL NOSTRO UFFICIO TECNICO
Compila il modulo ed inviaci una richiesta sul prodotto
* Nome:
* Cognome:
* Azienda:
* E-mail:
* Telefono:
* Domanda:
*Inserisci il codice di sicurezza che vedi qui sotto
*Si, ho letto e accetto la Privacy Policy
Si, vorrei iscrivermi alla newsletter mensile
Invia la domanda

Back to top